| | letto 434 volte |

Uniti per la città : Dov’è l’Autorizzazione ! ! ! ? ? ?

Con Prot. 13172 del 14.02.2017 il collega Consigliere Comunale Gibilaro Gerlando formulava all’Amministrazione per il tramite dell’ufficio di Presidenza Interrogazione a risposta scritta inerente “la Filodiffusione in Via Atenea”.
In particolare l’Interrogante collega chiedeva in in modo chiaro e conciso, di conoscere L’atto formale politico e/o amministrativo con il quale è stata autorizzata tale Filodiffusione.
In riscontro all’Interrogazione prot. n. 13172 del 14.02 2017 l’Amministrazione nonché l’Assessore preposto Avv. Elisa Virone con nota e-mail Prot.n. 24587 del 23.03.2017 comunicavano che il titolo autorizzativo è costituito dal solo contratto di collaborazione stipulato tra il Comune di Agrigento e il Centro Commerciale Naturale di Via Atenea e Dintorni !
Gli scriventi basiti prendono “atto” della “circostanza” che per questa Amministrazione e in particolare per l’Assessore all’Urbanistica Virone siffatto impianto possa essere posto in essere in ossequio del solo contratto e non di un titolo amministrativo autorizzatorio ( atto gestionale) dell’Ufficio preposto!!!
Va da se quindi,che l’eventuale certificazione di conformità dell’impianto “dovrebbe” essere pure prevista nel contratto di collaborazione stipulato tra il Comune di Agrigento e il Centro Commerciale Naturale di Via Atenea e Dintorni!
Va da se quindi, che l’eventuale consenso dei proprietari degli immobili su cui è stato istallato codesto impianto ( fili,megafoni,ecc) è rinvenibile pure nel contratto di collaborazione stipulato tra il Comune di Agrigento e il Centro!
pertanto
all’Assessore del Comune di Agrigento Mimmo Fontana,nonché Responsabile Nazionale per l’Urbanistica e le Politiche nel Mezzogiorno di Legambiente,al Sindaco Dott. Firetto,al Segretario Dott. Rizzo, al Dirigente dell’Ufficio Urbanistica del Comune di Agrigento Principato e al Dirigente della Polizia Municipale Di Giovanni chiediamo di valutare la “pertinenza” della risposta data dall’Assessore Virone,nonché l’adozione di tutte le verifiche autorizzato-rie relative all’impianto di Filodissusione,si resta in attesa di riscontro.

I Consiglieri Comunali
Marco Vullo
Giuseppe Picone
Angelo Vaccarello
Gerlando Gibilaro

20170419-141833.jpg

12 Risposte per “Uniti per la città : Dov’è l’Autorizzazione ! ! ! ? ? ?”

  1. Guido scrive:

    E pazzesco non rispettano le leggi che loro vorrebbero che altri rispettassero che bell’esempio che date ci vediamo alle prossime elezioni ammasso di nullafacenti siete la vergogna di questa città un plauso ai consiglieri uniti per la città. Guido

  2. Calogero scrive:

    Direttore facciamo un contratto di collaborazione centro naturale villaggio mosè con il comune di Agrigento e mittenu tarantelli arrustamu sosizza e vinu locali bonu e poi appena nni veni a pennichella non istituzionale nni curcanu appizzati ne prospetti de casi do villaggiu mosè.
    la prego mi risponda

  3. philips scrive:

    Vergogna, vergogna, vergogna, veramente e differenza di qualcuno mi comincio a vergognare di essere giuirgintanu

  4. Maciste da marina scrive:

    Direttuuuuu a giurgenti aviti luminari di assessura. Biondi sempre si vergogna di essere giurgintanu?

  5. ugo.libero@libero.it scrive:

    E meno male che all’Ass. Virone pare avere superato l’esame di abilitazione ……. sa di che….. altro che avvocato.

  6. Rocco Buttiglione scrive:

    Non ci sono parole….
    Ormai cùmanna cu si súsi pí primu!!!

  7. Giuseppe Di Rosa scrive:

    Ma come mai ancora nessuno si chiede (specie dopo i sequestri di cantieri abusivi senza autorizzazione della soprintendenza nella zona del Viale Della Vittoria) chi ha autorizzato e come la collocazione della pensilina in Piazza Stazione e dei vasi(fanno anche ridere perché vorrei capire cosa c’entra la ceramica di Caltagirone con la nostra città) lungo tutto il Viale Della Vittoria e con quali autorizzazioni le due cose sono state collocate……….

  8. Paolo scrive:

    Una cosa del genere non si era mai sentita! Complimenti assessore!

  9. francesco scrive:

    Mi dispiace per voi ma il RE continuera’ a ………… per la sua strada. Sono senza ritegno e se ne sbattono le balle della citta’.

  10. antonella dispinzeri scrive:

    una città allo sfascio totale. un pugno di anarchici a convenienza che ci governano! il Consiglio abbia un impeto di orgoglio e dignità e li mandi a casa prima che sia troppo tardi

  11. Renato scrive:

    Bravi consiglieri

  12. Sandra scrive:

    Assurdo!!!
    Meno male che l’assessore è all’urbanistica!!!!!!!
    Dimissioni

Lascia un commento