| | letto 42 volte |

UE. PAGANO (LEGA): “ASTENSIONE RENZI OGNI 1000 GIORNI”.

“Per la prima volta l’Italia si e’ astenuta sul bilancio Ue? Per la verità e’ la prima volta in generale, da luglio 2014, che questo Governo si astiene in Europa. Dopo mille giorni di Renzi prono alla dittatura della tecno-finanza, durante i quali hanno fatto ingoiare di tutto agli italiani, tutto ciò e’ ridicolo. Una mossa disperata e da dilettante, considerato che questa astensione non avrà alcuna conseguenza, il bilancio comunitario sarà approvato ugualmente. Renzi e’ finto, e’ un bluff”. Lo dice il deputato della Lega dei Popoli-Noi con Salvini, Alessandro Pagano . “Questo Governo in tre anni ha votato 148 volte sì in altrettanti scrutini in seno al Consiglio dell’Europa. Come ha rilevato nelle scorse settimane il centro studi VoteWatch Europe con dati rielaborati dal Ppe. Misure a favore delle banche e a danno dei risparmiatori, misure che hanno favorito l’invasione del nostro Paese da parte di centinaia di migliaia di clandestini, rendendo nei fatti l’Italia la banlieue d’Europa. Renzi nei prossimi giorni continuerà a spararle sempre piu’ grosse per vincere il referendum, tanto deve fare il gradasso fino al 4 dicembre poi ritornerà a fare il servo della Merkel. Per questo voteremo No, che e’ anche un No a Renzi, a questa UE e all’euro”.

Commenti chiusi