| | letto 51 volte |

Uccise sorella ex fidanzata, ergastolo in Cassazione

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna all’ergastolo inflitta in primo e secondo grado dai giudici a Palermo a Samuele Caruso, imputato di avere assassinato Carmela Petrucci, 17 anni, sorella della sua ex fidanzata Lucia. L’omicidio risale al 19 ottobre del 2012, a Palermo. Samuele Caruso non ha accettato la conclusione del fidanzamento con Lucia Petrucci, attese Carmela e Lucia all’ingresso della loro abitazione e le aggredì accoltellandole. L’ ex fidanzata fu gravemente ferita, e la sorella morì. Il giovane fu arrestato dopo poche ore dal delitto.

Tags: ,

Commenti chiusi