| | letto 101 volte |

Torre Macauda, oltre 2mila posti letto in più

Dopo la vendita fallimentare ad una società palermitana di cui è amministratore e socio il commercialista di Ribera, Maurizio Lupo, nell’ ambito del progetto di ristrutturazione e rilancio dell’ Hotel Torre Macauda a Sciacca, i posti letto per i turisti saranno aumentati dagli attuali 3.014 a 5.514, e, di conseguenza, la tassa di soggiorno raddoppierà dagli attuali 700 mila a un milione 400 mila euro all’anno. In proposito interviene l’ assessore al Turismo del Comune di Sciacca, Salvatore Monte, che afferma : “È una notizia di grande importanza, e l’ intero territorio, e non soltanto Sciacca, potenzierà i propri posti letto e darà ulteriore slancio al settore turistico e alberghiero. Sono convinto che la riapertura di Torre Macauda avrà grande beneficio per la città”.

Tags: ,

Commenti chiusi