| | letto 40 volte |

Tomarchio, un brand “made in Sicily” tra le eccellenze

La consegna dell’attestazione “impresa d’eccellenza” durante la festa dell’autonomia: la regione siciliana premia Sibat Tomarchio l’azienda di bibite che esporta i sapori dell’isola in tutto il mondo.

Un’azienda d’eccellenza nel segmento imprenditoriale”: è questa la motivazione con la quale la Regione Siciliana – ieri, lunedì 15 maggio, presso il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo – ha consegnato una speciale attestazione di merito al direttore generale di Sibat Tomarchio Lorenzo Libè.

Un riconoscimento, quello conferito alla società di produzione e imbottigliamento di bibite gassate a base di agrumi, attiva ad Acireale da quasi un secolo, che premia la tradizione, ma soprattutto l’innovazione apportata negli ultimi anni per valorizzare l’intero comparto agrumicolo dell’Isola.

«Siamo davvero orgogliosi, perché questo risultato ci mostra che la strada intrapresa per mantenere i livelli occupazionali e supportare l’economia locale, è quella vincente – sottolinea Libè – ricevere questo riconoscimento durante le celebrazioni per il 71° Anniversario dell’Autonomia siciliana, un giorno che festeggia la nostra terra e le attività produttive che esportano l’immagine “solare e positiva” dell’Isola, è di certo la gratificazione più grande per gli sforzi imprenditoriali e sociali che ci vedono in prima linea a sostegno del territorio in cui operiamo. Le nostre strategie mirano a un’azione di “sistema” per creare nuove leve e trasformare il brand “made in Sicily” in una vera e propria etichetta di qualità».

Lascia un commento