| | letto 32 volte |

SP 25 Soria-Mussomeli: manto stradale deformato, non collaudato il percorso del Rally Mussomeli

A causa delle pessime condizioni del tracciato della SP n. 25 Soria-Mussomeli il Settore Infrastrutture Stradali ha dichiarato non collaudabile il percorso della prova speciale del Rally automobilistico “Mussomeli” che avrebbe dovuto svolgersi il 26 e 27 novembre prossimi lungo la stessa strada provinciale. La decisione è arrivata dopo il sopralluogo eseguito dai tecnici del gruppo XI-Tecnico Viabilità Centro-Nord, unitamente alla Polizia Stradale e agli organizzatori della gara automobilistica, che hanno ispezionato i tratti di strada di competenza del Libero Consorzio interessati dalla prova speciale, rilevando che le condizioni del piano viabile non soddisfano i criteri di massima occorrenti per la buona riuscita della manifestazione, soprattutto in termini di sicurezza.
In particolare ai km 2+100, 2+700, 3+500, 4+500, 5+200, 5+800 e 6+100, sono presenti diffuse deformazioni del manto stradale che non garantirebbero l’incolumità dei piloti e degli spettatori. Il percorso è stato dichiarato, dunque, non collaudabile e gli organizzatori hanno comunicato l’annullamento della manifestazione.
Le criticità emerse dal sopralluogo testimoniano, se necessario, la situazione estremamente precaria di questa strada provinciale, già interessata in diversi tratti dal limite massimo di velocità di 30 km/h per autoveicoli e motoveicoli a causa di frane e dissesti del manto stradale. Una situazione comune a molti tracciati dei tre comparti stradali, e destinata ad un continuo peggioramento, in quanto, a causa della mancanza di risorse finanziarie  non è più possibile garantire la manutenzione ordinaria di tutta la rete stradale di competenza del Libero Consorzio (strade provinciali, ex consortili, ex regionali e ex Esa).

Tags: ,

Lascia un commento