| | letto 48 volte |

Solidarietà Sagi studio 98

Il sindacato SAGI è vicino ai colleghi di Studio 98 Tv che da molti mesi non ricevono più gli stipendi. “ Siamo consapevoli delle difficoltà economiche in cui si dibatte il gruppo societario proprietario dell’emittente televisiva, -dichiara il segretario nazionale del SAGI, Nino Randisi, ma ancora una volta non possono essere sempre i lavoratori a pagare il prezzo più alto”. “ La vertenza in atto- conclude Randisi, sarà seguita dalla sezione agrigentina del Sagi, che interverrà in tutte le sue fasi avendo come obiettivo il soddisfacimento delle legittime richieste dei giornalisti”.
Roma, 22 marzo 2017

Commenti chiusi