| | letto 162 volte |

Si risveglia dal coma Gemma Amendolia: “Mamma cosa è successo” !

20170502-013218.jpg

Si è risvegliata dal coma Gemma Amendolia, la ragazza rimasta ferita nell’incidente della Targa Florio. Passo dopo passo tenta di riaprire una ferita che purtroppo rimarrà impressa nella sua mente e aprendo gli occhi ha riconosciuto la voce della mamma e da sabato ha domandato a lei e alla sorella Valentina cosa gli fosse successo. Ancora non conosce il fatto della morte di suo padre e si tenta momentaneamente di lasciarla riposare in tranquillità nel suo recupero per riprenderà il percorso in piena serenità fisico e mentale assieme alle persone care che sono state ininterrottamente accanto al suo letto in tutto questo periodo di coma.
Ha chiesto un gelato e un omogeneizzato, quindi un buon segnale per una retta via e una guarigione a cui tutti i siciliani mirano e continuano a manifestare con preoccupazione e gioia attuale, con un via vai di amici e parenti che in questi giorni , si sono riversati al suo letto per far sentire il loro affetto. Le condizioni di Gemma sono apparse subito gravi dopo l’incidente visto il violento impatto. La ragazza, che ha un trauma cranico, è stata operata a un braccio, poi è rimasta in coma per otto lunghissimi giorni in sui si è temuto per la sua vita. “Il danno cerebrale non si è esteso ma non possiamo ancora sapere quali saranno i margini di recupero”, ha spiegato Romano Tetamo, il primario della Seconda rianimazione dell’ospedale Civico subito dopo il risveglio della paziente
Gemma ha riconosciuto tutti coloro che le hanno fatto visita e ciò può essere un buon segno verso una guarigione che tutti si augurano quanto prima, ma c’è da mettere in conto, appena conoscerà la scomparsa del padre !

Antonio David

Commenti chiusi