| | letto 59 volte |

Si fermano per soccorrere i familiari ma vengono travolti da un’auto Un morto a Sciacca, grave il fratello

Un uomo di 65 anni, Pellegrino Muscarnera, di Caltabellotta è morto e il fratello di 50 anni, è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto ieri sera in contrada San Giorgio a Sciacca. I due fratelli sono stati falciati da un’autovettura.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, una famiglia di Caltabellotta, dopo essere stata a Sciacca, stava facendo rientro in paese quando, ad un certo punto, la loro Fiat Stilo è sbandata ed è finita contro il guard-rail.

Conducente e passeggeri – quattro persone complessivamente – sono rimasti illesi, ma l’autovettura non poteva più marciare. I quattro hanno chiamato il carro attrezzi e alcuni loro familiari affinché li andassero a recuperare. Sono così sopraggiunte, quasi subito, due macchine dei familiari.

Fra cui, il fratello di Pellegrino Muscarnera. Mentre i quattro, assieme ai familiari, osservavano i danni all’autovettura incidentata, è sopraggiunta una Audi che ha falciato i due uomini. Dei rilievi si è occupata la polizia Stradale.

Tags: ,

Commenti chiusi