| | 131 views |

Sbloccato il nodo Crias

Milioni di euro in stallo in Sicilia a danno delle aspettative di credito da parte delle imprese artigiane: il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha annunciato al mattino di oggi, su Facebook, che “circa 700 imprese artigiane siciliane riceveranno, nei prossimi giorni, i prestiti a tasso agevolato, erogati dalla Crias. Le relative pratiche sono state deliberate ieri. Nel frattempo – aggiunge Mumumeci – va avanti la procedura per definire la fusione della Crias con l’Ircac e dare vita all’Istituto regionale per il credito agevolato, l’Irca, stabilita dalla legge voluta dal mio governo e votata dall’Assemblea regionale nel giugno scorso”.

Commenti chiusi