| | letto 524 volte |

Salvatore Borsellino: Agrigento la Venezia dei poveri,senza le gondole

20161120-070558.jpg

Salvatore Borsellino: Agrigento la Venezia dei poveri,senza le gondole!Immediato è deciso l’intervento del Consigliere Comunale si Sicilia Futura e Presidente della Prima Commissione Consiliare Permanente allo Sviluppo economico Salvatore Borsellino.
[01:21 20/11/2016] Salvatore Borsellino: Agrigento colpita e affondata .Colpita dalle precipitazioni di queste ultime 48 ore,affondata dall’abbondante quantità di acqua che ha messo in ginocchio alcune vie della città.Il viale delle dune chiuso al traffico per l ‘acqua alta così come alcuni tratti del Villaggio Mosè e S.Leone. L’incessante pioggia ha trasformato le strade in condotti fluviali percorribili solamente con l’ausilio di imbarcazioni creando seri disagi ai residenti delle vie sopracitate .Purtroppo ancora una volta ci troviamo a fare i conti con delle situazioni paradossali dovuti all’incapacità di un’amministrazione che bada alle apparenze e tralascia quei problemi da anni segnano il volto di questa città e vediamo i pali della luce di Viale le dune dipinti d’azzurro e le strade sottostanti sommerse dall’acqua e impraticabili a causa di qualche precipitazione temporalesca.Una situazione paradossale e scandalosa in cui i responsabili dovrebbero fare il Mea culpa e gli organi competenti dovrebbero porre rimedio a queste situazioni divenuti ormai insostenibili per i cittadini .C’è poco da dire e tanto da fare però bisogna iniziare a provvedere fin da subito creando un sistema di convoglio delle acque piovane o quantomeno migliorarlo evitando così queste situazioni .
[01:21 20/11/2016] Salvatore Borsellino: Dopo le licenze taxi,elaborate nella Commissione da me presieduta,chiederò di elaborare e proporre le licenze gondole

4 Risposte per “Salvatore Borsellino: Agrigento la Venezia dei poveri,senza le gondole”

  1. Ignazio lo dico scrive:

    E pensare che stanno tornando a pensare alla buffonata di candidare agrigento come capitale della cultura. Non abbiamo una strada decente in citta e loro parlano di cultura. Buffoni buffoni buffoni e cialtroni

  2. mario scrive:

    Siamo nella città dei paradossi e delle assurdità,non è possibile cHe per qualche millimetro di acqua piovuta dal cielo le strade si trasformino in veri e propri laghi.Sig.Firetto e amministrazione tutta datevi una mossa e migliorate questa città ,questo Schettinismo cronico non porta da nessuna parte anzi ci fa affondare sempre di più.Caro Cons.Borsellino è lodevole il suo impegno verso la città e gli Agrigentini,ma evidentemente a qualcuno non gliene frega piu’ di tanto,pensa a scaldare la propria poltrona marcendo nell’apatia e nella strafottenza più totale .Mi auguro che la sua buona politica non perda vigore e sia stimolo per altri consiglieri che dormono appagati dall’incarico che i cittadini Agrigentini hanno avallato con il loro consenso elettorale .

  3. Giggiù scrive:

    si ma la Sicilia secondo il ministro alfano e la Florida dell’Italia….
    pallonari….

  4. Giovanni scrive:

    Assessore Borsellino,l’ho sempre seguita sin dai tempi che si tolse l’indennità da Amministratore,lei è l’unico Consigliere che guarda ai cittadini e non alla propria immagine..Firetto ci sta rovinando.Vada avanti così,noi la sosteniamo

Commenti chiusi