| | letto 67 volte |

Rimborsopoli revocato sequestro a Giambrone e Vassallo

Nell’ ambito dell’ inchiesta cosiddetta “Rimborsopoli”, sostenuta dalla Procura di Agrigento e dalla Guardia di Finanza, contro presunti casi di indennità percepite indebitamente da amministratori comunali, il Tribunale del Riesame ha revocato la misura del sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Agrigento a carico dell’ ex consigliere comunale Alfonso Vassallo, difeso dall’ avvocato Daniela Posante, e di Francesco Giambrone, presidente ConfArtigianato Agrigento, difeso dagli avvocati Tanya Castronovo e Stefano Catuara. Per l’ ex consigliere comunale Antonino Cicero la misura è stata invece diminuita di 9.370 euro.

20161109-140218.jpg

Commenti chiusi