| | letto 263 volte |

Raffadali, 30enne precipita dal terzo piano di casa: grave Giuseppe Curaba

Lotta tra la vita e la morte Giuseppe Curaba, 30 anni di Raffadali, protagonista ieri di una rovinosa caduta dal terzo piano della sua abitazione, in via A10. Il ragazzo è precipitato, con dinamiche ancora del tutto da chiarire, da circa 10 metri di altezza impattando sul selciato. La situazione è apparsa subito grave sia per le numerose fratture riportate sia per una emorragia celebrale che desta preoccupazione.

Tags: ,

Commenti chiusi