| | letto 121 volte |

Porto Empedocle, rubavano energia elettrica: arrestati due fratelli “macellai”

Due fratelli di Porto Empedocle, Bruno e Salvatore Alfano, rispettivamente 43 e 38 anni, sono stati arrestatoi dai carabinieri dell locale Stazione perchè accusati di furto di energia elettrica.
I Militari, a seguito di un controllo in una macelleria gestita dai due empedoclini, ma di proprietà di un uomo di 37 anni, hanno rinvenuto la presenza di un magnete che garantiva fraudolentemente un risparmio sulla fornitura pari al 92% della stessa.

Tags: ,

Commenti chiusi