| | 11 views |

Porto Empedocle. gruppo Sicilia Futura al sindaco Carmina: “Agli atti ufficiali la sindaca risponde sui social. Aspettiamo ancora di sapere la fine che ha fatto la rinuncia del 30% dell’indennità di carica”

I sottoscritti Consiglieri Comunali Valentina Di Emanuele, Concetta Sacco e Giuseppe Todaro in merito alla risposta ricevuta tramite social alla propria interrogazione dichiarano:

“Forse la Sindaco non riconosce neanche il ruolo del Consigliere Comunale, che è quello di indirizzo e di controllo, quindi è un nostro diritto e di tutti gli empedoclini quello di sapere che fine ha fatto la rinuncia del 30% dell’indennità di carica ad oggi intascato dalla Giunta. Vorremmo ricordare il significato della parola rinuncia,  che è l’abbandono volontario di un diritto.

Crediamo, invece che facendo parte di un movimento che si muove con un regime dittatoriale, vedi il caso del candidato Sindaco di Genova scelto dalla base e abiurato da Grillo, o l’estromissioni di tanti dirigenti del movimento vedi il caso Pizzarotti a Parma, la Sindaco possa fare quello che ritiene più opportuno, senza che nessuno dica niente.

Ricordiamo alla Sindaco che ad un atto scritto come l’interrogazione si risponde con un altro atto e non tramite social, facendo tanta demagogia e alzando l’ennesimo polverone di critiche, cosa che in questo momento la città non ha assolutamente bisogno.

Invitiamo quindi la Sindaco a rispondere alle tante interrogazioni con atti o con azioni che risolvono i problemi della città e la invitiamo a lavorare seriamente per il bene della città seppur con un anno di ritardo.

Un invito, faccia fatti e non perda tempo sui vari social.

Lo dichiarano i Consiglieri del gruppo consiliare PD – Sicilia Futura Valentina Di Emanuele, Concetta Sacco e Giuseppe Todaro.

4 Risposte per “Porto Empedocle. gruppo Sicilia Futura al sindaco Carmina: “Agli atti ufficiali la sindaca risponde sui social. Aspettiamo ancora di sapere la fine che ha fatto la rinuncia del 30% dell’indennità di carica””

  1. Sucuneddru ha detto:

    Andate a casa se avete un Po di dignità dimettetevi tutti in blocco il comune non è vostro se non siete capaci liberate i culi dalle sedie siete vergognosi

  2. PepoeB71 ha detto:

    ….se alla sindaca piacciono tanto i social, perché non fate un gruppo WhatsApp di tutti i consiglieri e assessori così i vostri ordini del giorno li discutete tutti sul gruppo? Così non c’è bisogno nemmeno di indire le sedute e la comunità empedoclina potrà risparmiare ancora di più sui gettoni di presenza!!!! Pensateci…

    • giorgia ha detto:

      È a dir poco disinformato perché sia le commissioni che i consigli comunali sono a costo 0 per il comune di porto empedocle un gesto importante proposto dal consigliere Di Emanuele e votato all’unanimità da tutto il consiglio nella speranza che la Giunta facesse lo stesso ma così non è stato..le spese che sono sulle spalle del comune sono altre con i vari spostamenti di carica..se può esserle utile vada a guardare gli articoli di giugno dell’anno scorso su i vari siti.il vero risparmio per il comune di porto empedocle è il consiglio .

    • sciascia ha detto:

      Povero ignorante,probabilmente pentastellato.Prima di scrivere corbellerie devi informarti,(ma voi non avete la minima onesta’ intellettuale) agite solo per lo scopo di mettere zizzanie e veleni.Devi sapere (ma lo sai spero) che i consiglieri comunali di Porto Empedocle dal primo giorno non prendono gettoni di presenza.I consiglieri Comunali di Porto Empedocle sono a titolo gratuito capisci? GRATUITO.Mentre gli assessori e la Sindaco Hanno incassato Euro 50.000.(cinquantamila).lo sapevi….lo sapevi….spero.Quindi non fare tutta legna un fascio.
      Tanto per tua conoscenza,cosi’ prima di scrivere aggiornati cosi’ ti eviti queste figure.

Commenti chiusi