| | letto 113 volte |

Porto Empedocle, badante di una anziana nei guai: “Ha rubato 3.400 euro da un cassetto”

E’ accusata di aver rubato da un cassetto di casa di un aziano la somma di 3.400 euro. Lei è una donna di Porto Empedocle, di 50 anni, che di tanto in tanto fa la badante a persone bisognose. I fatti di cui è accusata risalgono al 2013 quando, nel mese di luglio, venne denunciata dai parenti di una anziana del luogo perchè secondo questi ultimi si sarebbe appropriata dei soldi custoditi nel cassetto di un mobile di casa. Nei giorni scorsi si è tenuta una udienza in Tribunale dove la donna è sotto processo e dove hanno testimoniato tre poliziotti che effettuarono, all’epoca dei fatti, una perquisizione in casa dell’imputata. I tre agenti di polizia hanno dichiarato di non aver trovato alcuna somma in casa della badante. Il prossimo 26 giugno si terrà la prossima udienza per la requisitoria.

Tags: ,

Commenti chiusi