| | 10 views |

Perseguitava la giovane amante che non voleva saperne più di lui: condannato agrigentino

Il gup del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha condannato, nella mattinata di ieri, a 1 anno di reclusione Carmelo Lo Giudice, 50 anni, di Canicattì per il reato di stalking. L’uomo era accusato di aver perseguitato una donna, di 34 anni, madre di 3 figli, con la quale aveva avuto una relazione che la quest’ultima aveva deciso di troncare. La donna vista l’insistenza dell’uomo che la pedinava ha deciso di denunciarlo. Il processo si è svolto col rito abbreviato e la pena, in tal modo, è stata ridotta di un terzo.

Tags:

Commenti chiusi