| | letto 81 volte |

PdL Tributaristi

La deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri ha presentato una proposta di legge sulla possibilità di consentire alla categoria dei tributaristi il diritto di rappresentare i propri clienti presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate. In altre parole, il deputato nisseno, primo firmatario del pdl assieme al collega Alberti, chiede l’aggiornamento dell’art. 63 del decreto del Presidente della Repubblica così da permettere a tutti gli intermediari fiscali di autenticare la firma del proprio cliente sulla procura per l’assistenza presso uffici della pubblica amministrazione così come avviene per altre categorie di intermediari appartenenti ad albi o elenchi professionali.

“Per le tasche dei contribuenti che necessitano di una continua assistenza – dice la deputata Azzurra Cancelleri – sarebbe un risparmio notevole se si pensa che ad oggi per accedere a questo adempimento legislativo sono obbligati ad una costosa autentica notarile. Questa proposta di legge – spiega ancora – vuole ampliare di fatto la sfera dei diritti legati alla difesa, in via gerarchica, dei contribuenti  presso gli uffici dell’amministrazione finanziaria, nell’ambito di una buona collaborazione con l’erario. La modifica a questa legge non ha nessun costo per lo Stato e consente di semplificare il procedimento burocratici oltreché ridurne i costi”.

Tags:

Commenti chiusi