| | letto 60 volte |

Palma di Montechiaro, falsa dichiarazione redditi per avere gratuito patrocinio: condannata Giuseppina Ribisi

Giuseppina Ribisi, 42 anni, di Palma di Montechiaro, è stata condannata a 8 mesi di reclusione.

La condanna è stata in inflitta dalla Corte di Cassazione alla donna accusata di avere presentato false dichiarazione dei redditi per ottenere l’ammissione al gratuito patrocinio in un procedimento scaturito dall’omicidio del cognato Damiano Caravotta, fratello del marito della donna.

Commenti chiusi