| | letto 90 volte |

Pallamano girgenti vola in A2

Esordio finale stravolgente quello dei ragazzi di Maurizio Camilleri, che in terra propria espugnano gli esperienti dell’Esperia Orlandina con un margine di ben 13 goal chiudendo il campionato regionale di serie “ B” alla grande.
Primi assoluti e promozione in serie A2, obbiettivo raggiunto nonostante una giovane formazione. Queste erano le prerogative del Mister che anche oggi ha centrato l’obiettivo facendo ruotare nei momenti cruciali i suoi leoni catturando la  preda al momento giusto.
Sicuramente il gioco di squadra e la giusta cattiveria hanno prevalso sui giocatori del Capo d’Orlando che sin dal fischio iniziale della gara hanno subito lo svantaggio e lo hanno conservato fino a fine partita.
Primo tempo conclusosi 21 a 14 per gli azzurri della città dei Templi.
Nella ripresa della gara il Capo d’Orlando cerca di cambiare tattica, il  mister agrigentino accortosi chiama time out e impone ai suoi uomini di cambiare schemi e di portarsi a conclusione il più veloce possibile. Anche questa volta azzecca e il vantaggio a proprio favore viene allungato. Questo ha permesso di far giocare tutti  persino il più piccolo pivot Andrea Decaro che ha centrato la porta per ben due volte. Ottima la performance del bomber  Pace e del capitano  Cirasa  andando diverse volte in rete, eccellente Dalli Cardillo che ha saputo travolgere in diverse occasioni  la difesa avversaria e insaccare la palla in rete , non dubbia e aggressivi   il trio Proietto Cumbo e Vaiana anche loro centrando la porta in diverse occasioni, Zambito e Podariu agguerriti e la  giusta determinazione gli hanno  permesso anche a loro  di realizzare. Il difensore Giuseppe Decaro che ha fatto da muro alla propria porta e anche lui andato in rete ben due volte, un plauso particolare ai portieri  Randisi , Mirotta, Sotgia e Cacciatore che si sono alternati difendendo in maniera egregia la propria porta, ma il plauso più eclatante va a tutta la squadra poiché i ragazzi hanno consolidato la formazione di un gruppo compatto  dove il senso dell’amicizia e la prerogativa di centrare l’obiettivo è  alla base di tutto.Fischio finale della partita e con il risultato di 40 a 27 il pubblico presente  scende in campo a festeggiare con gli atleti  a congratularsi con Mister Camilleri  e a festeggiare con il presidente Filippo Napoli e tutto lo staff della Pallamano Girgenti.
Domenica 29/04/17 in occasione della partita  Akragas – Juve Stabia  nel corso dell’intervallo,   la società Akragas Città Dei Templi  nella persona del Presidente Silvio Alessi consegnerà agli atleti e ai suoi dirigenti una Targa  per sottolineare l’importanza della promozione nel campionato di A2 Nazionale della Pallamano Girgenti.
Tabellini:
Pallamano Girgenti:  Pace 10, , Cirasa 6,  Dalli Cardillo 4, Proietto 3, Cumbo 2, Vaiana 7, Decaro G. 2,    Zambito 3,  Decaro A. 2 , Podariu 1, Mirotta, Randisi, Sotgia, Cacciatore, All. M. Camilleri.
Esperia Orlandina : Caracciolo 4, Costa 5, Gazia 12, Ioppolo 2, Pappalardo 3, Rizzo 1,De Angelis, De Francesco, La Spada, All. F. Lenzo

Tags:

Commenti chiusi