| | letto 54 volte |

Nubifragio a Licata, Gallo (FI) interroga il Governo nazionale

Il deputato nazionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, ha presentato una interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’ Ambiente e del Territorio, a seguito del violento nubifragio, con gravi danni, che si è abbattuto su Licata lo scorso 19 novembre. Gallo premette che quanto accaduto  ripropone il problema della fragilità del territorio siciliano, per il quale le politiche di sicurezza nel corso degli ultimi anni non sono state adeguatamente potenziate. Inoltre,  le decisioni adottate a livello regionale da parte dell’amministrazione Crocetta, che ha deliberato lo stato di emergenza, risultano insufficienti nel fronteggiare la gravissima calamità naturale che si è verificata. Sono dunque necessarie – auspica Gallo -  misure urgenti per  il ripristino delle condizioni di normalità a favore del territorio e delle comunità locali interessate. Chiedo quindi al Governo – interroga il deputato – quali iniziative nell’ immediato il Ministro intenda adottare per il recupero sicurezza delle aree colpite dall’alluvione. Sollecito inoltre la deliberazione dello stato di emergenza nel territorio agrigentino da parte del Consiglio dei ministri e la successiva emanazione della relativa ordinanza da parte del Capo del Dipartimento della Protezione civile finalizzata al ristoro dei danni subiti dalla popolazione”.

Tags: ,

1 Risposta per “Nubifragio a Licata, Gallo (FI) interroga il Governo nazionale”

  1. Giovanni scrive:

    Onorevole Gallo ma lo capisce cosa succede nella nostra Ag ????le strade ….i diluviiiiii e come sempre tutto rimane fermo …..si colleghi nel video che c’è su questo giornale e vada a guardare pure lei L acqua che c’è stata tra Ag e Licata e poi scrive un commento …

Commenti chiusi