| | letto 55 volte |

Nota On.Pagano

MIGRANTI. PAGANO: “CON RENZI LA SICILIA NUOVA ‘GIUNGLA’ DI CLANDESTINI”.

“Renzi ha trasformato la Sicilia nella nuova ‘giungla’ dei clandestini. Nel totale silenzio di Crocetta e del Pd. Abbandonando persino i propri uomini di frontiera, come il sindaco di Pozzallo e facendo di Augusta, uno dei principali porti commerciali del Mediterraneo, un centro di accoglienza permanente. Incompetenza, ipocrisia, ignavia: serve un cambio vero delle politiche migratorie, altrimenti la Sicilia rischia di andare a fuoco tra le rivolte sociali. La sinistra al governo e nelle amministrazioni è stata un fallimento. È impossibile accogliere tutti in questo modo. Il sistema sta collassando. Per miopia strategica e incapacità di programmazione si arriverà al punto che l’unica alternativa saranno i respingimenti coatti”. È quanto dichiara il deputato della Lega dei Popoli-Noi con Salvini, Alessandro Pagano.

Commenti chiusi