| | 9 views |

Nota On.Cimino sui precari

SICILIA; FINANZIARIA: CIMINO (SICILIA FUTURA), GARANTIRE 24 – 36 ORE
SETTIMANALI AI PRECARI DEI COMUNI IN RIEQUILIBRIO FINANZIARIO

PALERMO – “Condivido l’appello lanciato dal sindaco di Racalmuto,
Emilio Messana, sulla necessità di consentire ai Comuni in
riequilibrio finanziario di portare i contratti dei lavoratori precari
a 24 – 36 ore settimanali. Tale proposta va trasformata in norma con la
finanziaria regionale al fine di evitare disparità con i comuni in
dissesto finanziario dove il costo dei contrattisti viene sostenuto
totalmente dalla Regione. Non ci possono essere distinzioni tra i
precari, pertanto presenterò un emendamento che garantisce la
copertura economica dei contratti dei lavoratori stabilizzati nei
comuni in riequilibrio finanziario”. Lo afferma Michele Cimino,
portavoce di Sicilia Futura e deputato all’Assemblea regionale

2 Risposte per “Nota On.Cimino sui precari”

  1. giovanni ha detto:

    Le elezioni sono alle porte e anche chi ha dormito tutto l’anno e’ prossimo al risveglio.Questa volta penso sia stato l’ultimo giro sulla giostra stavolta si scende tutti (spero).avete consentito queste mortificazioni ai precari,declassamenti riduzioni orarie,risoluzioni contrattuali unilaterali e chi ne ha….non si possono più sentire queste parole al vento ma soprattutto non si possono sentire più i precari che ancora oggi danno speranze e fiducia a questi personaggi

  2. precario ha detto:

    ON. Cimino lavoro presso ex provincia regionale di agrigento dal 01/01/2012 l’orario di lavoro e’ di 18 ore settimanali= 620 euro mensili …secondo lei e’ giusto oppure c’e’ qualcora da rivedere….il mese di ottobre si vota per la regione voi parlamentari regionali meritate il voto oppure neccesita votare 5 stelle…………tanti saluti caro onorevole….

Commenti chiusi