| | letto 56 volte |

Nomina cda parco intervento cgil cisl uil

“LA CITTA’ NON PUO’ SUBIRE L’ENNESIMO COLPO BASSO”

“ Ci sentiamo di fare nostra e condividere l’indignazione e la protesta del Sindaco di Agrigento: non si può fare un uso così strumentale delle Istituzioni e delle norme piegando il tutto a bieche ragioni elettorali.

La nomina degli Organismi di Governo dell’Ente Parco deve rispondere, nello spirito e nella lettera, all’articolo 8 della  Legge 20 del 2000 e la Città di Agrigento e le altre Istituzioni del Territorio non possono essere “ospiti” di strutture che diventano “depandance” degli Assessorati Regionali:  sono, a pieno titolo, protagonisti dello sviluppo del proprio Territorio.

Non è la prima volta che, con Crocetta Presidente, questo accade  ma non può farsi passare questa logica che finisce con il mortificare e annullare il peso e l’incidenza delle istituzioni territoriali.

Siamo, pertanto, disponibili a mettere in campo ogni iniziativa utile ad evitare questa ulteriore mortificazione del nostro territorio”

I Segretari Generali Provinciali

Massimo RASO Maurizio SAIA Gero ACQUISTO

Tags:

Commenti chiusi