| | letto 432 volte |

Noi con Salvini: solidarietà Nuccia Palermo

“Oggi siete Sindaco ed Assessori, ma la ruota gira, PRIMA DI TUTTO CERCATE DI ESSERE “UOMINI”

Assessore Fontana ma lei chi è ? le ricordo che la “sua” candidata di riferimento al consiglio comunale non è riuscita neppure ad entrare tra i primi dei NON ELETTI, lei non rappresenta “NESSUNO” ma è stato “nominato” dal sindaco ed in quanto allo stato attuale sottoposto ad un procedimento penale(“omicidio colposo plurimo in concorso per il presidente regionale di Legambiente e direttore della riserva”) attendiamo ancora un suo atto di dignità con le dimissioni !

Il Consiglio comunale è sovrano, non servo, così come il Popolo che lo ha votato.

Il Movimento Noi con Salvini interviene dopo aver appreso del grave atteggiamento perpetrato dall’assessore Domenico Fontana che,  contravvenendo al buon gusto prima ancora che al suo ruolo di componente della Giunta ha chiuso il telefono in faccia al consigliere Nuccia Palermo che aveva solo la colpa di aver chiesto notizie sul possibile “LICENZIAMENTO DI PADRI DI FAMIGLIA” durante lo sciopero dei netturbini. Si tratta di un atto grave, anzi,  gravissimo, soprattutto perché già in passato aveva mostrato uguale atteggiamento di superbia nei confronti dei consiglieri comunali di opposizione. Ricordiamo a Fontana che lui, in quanto assessore, non è stato eletto da nessuno e nessuno rappresenta, se non l’espressione di un accordo politico di convenienza da parte del sindaco. Forse il nome “Palazzo dei Giganti” ED IL MODUS OPERANTI DELL’ATTUALE SINDACO PODESTA’ ha confuso le idee ad alcuni dei suoi inquilini, che sono convinti di poter guardare consiglieri e cittadini come delle piccole formiche. Sentire un assessore che definisce “casa propria” la casa dei cittadini è sconcertante. Nel reiterare la richiesta di dimissioni di Fontana, ci si auspica che la Presidenza del Consiglio prenda subito una posizione netta contro tale atteggiamento(ricordandosi di essere la Presidente di tutto il consesso), che sembra ormai essere la normalità.

Tags:

4 Risposte per “Noi con Salvini: solidarietà Nuccia Palermo”

  1. ALFREDO scrive:

    Caro Di Rosa,la capisco.Dal momento in cui Lei ,ricordandosi del perche’ si trova a capo della Delegazione di “Noi con Salvini”,si occupasse del tema immigrazione con toni critici,verrebbe macellato da”L’Amico del Popolo”con conseguente sparizione dal Panorama Agrigentino tanto efficaci sono le bocche da guerra della Diocesi Agrigentina guidate dall’ineffabile Don Franco.Salvini conosce la sua posizione agnostica davanti al problema che sta massacrando la identita’ culturale della nostra Nazione?Sono convinto di NO!Non si occupi delle quisquilie tanto care alla Palermo,cambi rotta e dia una occhiata al degrado della Citta’ ormai in preda a clandestini,Rom,delinquenza dell’Est Europeo etc,etc,etc.

    • Giuseppe Di Rosa scrive:

      ALFREDO mi spiace deluderla ma non ho mai temuto NIENTE E NESSUNO……..si aggiorni troverà miei iniziative anche su testate nazionali “fanpage.it” e in altre locali che vanno verso il ripristino della legalità specie nell’ambito della accolglienza indiscriminata in mano a 4 cialtroni che stanno sfruttando l’occasione per far soldi……
      LA PROSSIMA VOLTA PRIMA DI SCRIVERE SI AGGIORNI EVITI DI PRENDERE CANTONATE……..

      • ALFREDO scrive:

        Prendo atto dell sua precisazione e per convincerci scriva una lettera aperta al nostro ineffabile Don Franco da pubblicare sul cosidetto”Amico del Popolo”.

  2. umberto genuardi scrive:

    quanto di peggio questa giunta offra. un imputato per fatti gravissimi, vedi maccalube, che si permette di sindacare sul lavoro degli operatori ecologici. siamo alla vergogna assoluta.

Lascia un commento