| | 763 views |

Niente decespugliamento da 7 mesi. Spinaci e cicoria gratis sulla discesa San Francesco di Paola

Evidentemente la lungimiranza di alcuni amministratori comunali che spacciano per “necessario” il licenziamento di decine di operatori ecologici in “esubero”, sta dando i suoi frutti.

Più che frutti, si tratta di verdura! 

 

Non solo la città di Agrigento, che si candida (incredibilmente) a capitale della Cultura 2020 è sporca come non si ricorda a memoria d’uomo, non solo il futuro di altri 8 netturbini sembra appeso ad un filo, ma adesso i risultati di tanta lungimiranza potranno far risparmiare diversi euro a chi si nutre di verdure di campo. Sono infatti sempre di più le strade cittadine, le scalinate e i marciapiedi dove, chi vuole, può raccogliere spinaci e cicorietta a costo zero.

Per chi volesse, ad esempio, lungo la scalinata San Francesco di Paola, adiacente alla scuola elementare Don Bosco di via Dante, ci si può approvvigionare di tali ortaggi. Il decespugliamento infatti, per chi ancora lo aspettasse, non si effettua da almeno 7 mesi in quella zona così in varie parti della città che non siano piazza Pirandello, Piazza Vittorio Emanuele e tutti quei luoghi che fanno da cartolina per la Capitale della Kultura. Tutto il resto della città può marcire. Gli operatori ecologici, ridotti di numero in virtù di un risparmio in bolletta che non ci sarà, non hanno neanche il tempo, essendo molti a 4 ore, di finire i turni per la differenziata. E ancora non è partita quella di Agrigento centro! Spazzamento ridotto all’osso e niente decespugliamenti. Un vero successo, l’ennesimo, di questa amministrazione lungimirante in tema di rifiuti come poche altre lo erano state.

 

13 Risposte per “Niente decespugliamento da 7 mesi. Spinaci e cicoria gratis sulla discesa San Francesco di Paola”

  1. Alessandro ha detto:

    Firetto e questa amministrazione continuano a candidare Agrigento a città della cultura! La città è morta ma per favore
    Vergogna

    • indignata speciale ha detto:

      altro che capitale della cultura. ormai siamo al ridicolo con il sindaco che ogni giorno manda comunicati di endorsment di qualsiasi persona! mancano solo gianni e pinotto e totò e peppino e abbiamo finito con questa pagliacciata. invece di pensare a queste cavolate perchè non si dimette o va a far eun corso su come si amministra una città, lui e quegli altri che paghiamo profumatamente con i soldi dei netturbini licenziati?

  2. Agrigentino esaurito ha detto:

    Cialtroni. Amministrazione di cialtroni

  3. Giuseppe 71 ha detto:

    … Ancora nènti atu vistu!! Appena accumincia sta differenziata a Giurgenti vogliu vìdiri cu scupa e cu av’à tagliari l’erba, si tutti i spazzini su misi ‘ncapu i furguna…. Po’ chi fa, facemu travagliari i nivuri mezzu u paisi?? E i giurgintani restanu a passiari.
    Bravu Firettu e bravu Funtana…

  4. gerlando capodieci ha detto:

    un successo dietro l’altro per il duo comico fontana/firetto.

  5. Guido ha detto:

    Ancora il bello deve venire

  6. philips ha detto:

    Ma è fatto apposta per farci risparmiare, per questo dobbiamo ringraziare l’amministrazione comunale. Non vi pare?

  7. Gerlando sapio ha detto:

    Mandateci l’assessore ambientalista a pulire

  8. Gerlando triassi ha detto:

    Vergogna! Nessuno fa l’endorsement per lo schifo 2020???firetto vatteneerrereeeeeeeeeeeeeeee

  9. Filippo ha detto:

    In molte zone non si fa il decespugliamento da almeno tre anni!!!!!
    Bravo Fontana!

  10. Antonio ha detto:

    Dai, cosa volete che siano quattro cespuglietti…

  11. antonella mula ha detto:

    domani vi mando le foto di via Cicerone. altro successo di questa amministrazione.

  12. emanuele lupo ha detto:

    chi lavata di facci!

Commenti chiusi