| | letto 58 volte |

Naufragio di migranti al largo della Libia, almeno 113 i dispersi

Almeno 113 persone sono disperse in mare dopo il naufragio di un gommone avvenuto ieri al largo di Az Zawiyah, in Libia. Ne dà notizia Flavio Di Giacomo, portavoce dell’Oim. Le operazioni di soccorso, effettuate dalla Guardia costiera libica insieme ad alcuni pescatori, sono riuscite a salvare solo sette persone, sei uomini e una donna. Secondo le testimonianze dei sopravvissuti, raccolte da Oim Libia, sul gommone si trovavano 120 persona tra cui 30 donne e nove bambini. Ieri sera si era avuta notizia di un altro naufragio, avvenuto sempre al largo della Libia, nel quale secondo i racconti dei superstiti sarebbero morte un’ottantina di persone.

Tags: ,

Commenti chiusi