| | letto 161 volte |

Maria Iacono PD: Avanti, insieme idee e speranze per l’Italia di domani incontro pubblico a Sciacca alla presenza del Ministro Claudio D e Vincenti.

Si svolgerà il prossimo Giovedì 6 Aprile a Sciacca alle ore 17.00 nei locali del complesso monumentale Badia Grande l’incontro dal titolo “Avanti, insieme, idee e speranze per l’Italia di domani.”

L’incontro promosso dalla Deputata Nazionale del PD ,Maria Iacono , sarà l’occasione per rilanciare , in vista del congresso nazionale del PD che si concluderà il prossimo 30 Aprile con le primarie per la scelta del segretario Nazionale, le ragioni di una grande forza Democratica e riformista.

La stessa Maria iacono , ha dichiarato  l’iniziativa vuole rappresentare , grazie al contributo di tanti dirigenti ,anche di profilo Nazionale , un momento di alto confronto sui temi ed i contenuti della proposta politica del PD, in vista del congresso Nazionale e delle primarie che, ancora una volta, costituiscono una straordinaria occasione di mobilitazione e partecipazione democratica oltre che uno strumento con il quale scegliere la nuova classe dirigenti da affidare al Paese per costruire una nuova stagione in grado di superare la crisi di questi anni.”

All’iniziativa , interverranno , oltre che i vertici locali del PD di Sciacca, il segretario Provinciale  Peppe Zambito, il segretario Regionale Fausto Raciti, il deputato Nazionale Tonino Moscatt, il deputato Regionale Giovanni Panepinto, la deputata Nazionale Stefania Covello, componente del coordinamento Nazionale mozione Renzi , il vice presidente dell’ARS Giuseppe Lupo ed il Sottosegratario alla Sanità Davide Faraone .

I lavori saranno introdotti  dall’On. Maria Iacono e conclusi dal Ministro alla Coesione Territoriale ed al Mezzogiorno Prof. Claudio De Vincenti.

Tags: ,

2 Risposte per “Maria Iacono PD: Avanti, insieme idee e speranze per l’Italia di domani incontro pubblico a Sciacca alla presenza del Ministro Claudio D e Vincenti.”

  1. Roberto scrive:

    La sinistra perderà le elezioni amministrative in tutti i comuni dove si vota .Da Palermo a Sciacca per poi arrivare alle prossime elezioni Regionali dove prenderanno una sonora batosta. Il dopo PD e Crocetta in Sicilia è molto atteso. Il Centrodestra o il M5S vincerà le prossime elezioni sono totalmente d’accordo con chi ha affermato ciò.

  2. ex PD scrive:

    Una accozzaglia di personaggi che non vinceranno mai a Sciacca. Gli elettori sono stanchi di vedere uniti tutto e il contrario di tutto. Da Nuccio Cusumano a Michele Cimino, da Totò Cascio a Giovanni Panepinto. Sostengono la candidatura di una tale avv. Francesca Valente che non si sa chi sia e nemmeno è di Sciacca.Con questi personaggi la sinistra è finita. A Sciacca vincono o il M5S o il centrodestra. Statene certi altro che convegni con il sottosegretario De Vincenti. Per dire cosa? Che hanno depotenziato l’Ospedale di Sciacca con la complicità del Ministro Lorenzin NCD di Alfano e Crocetta del PD in Sicilia.
    La sinistra e il PD hanno fallito ancor prima di iniziare la campagna elettorale.

Commenti chiusi