| | 6 views |

Mafia, ricorso rigettato, Cassazione conferma: “7 anni di carcere per Sedita”

Rigettando il ricorso degli avvocati difensori, la Corte di Cassazione ha reso definitiva, confermandola, la pena di a 7 anni di carcere per Gaetano Sedita, 74 anni, di Alessandria della Rocca. Sedita è stato riconosciuto colpevole di associazione mafiosa e fu arrestato in una operazione antimafia nel luglio del 2012 in quanto ritenuto dagli investigatori il capo-mafia della famiglia di Alessandria della Rocca.

20170511-102103.jpg

Commenti chiusi