| | letto 61 volte |

Licata, nominata la nuova Giunta

Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano, ha nominato la nuova giunta comunale, 42 giorni dopo l’azzeramento dell’ esecutivo. Due assessori confermati, e 4 nuovi. I due confermati sono Daniele Vecchio, che è anche vice sindaco, e Vincenzo Ripellino. Gli altri 4 assessori sono Annalisa Cianchetti, romana d’origine ma da sempre residente a Licata, ispettore di polizia in quiescenza, e coordinatrice della locale Associazione italiana contro la sclerosi multipla. Poi il commercialista Luigi Cellura, e 2 architetti: Adriano Damanti e Davide La Giglia. Oltre ai 6 assessori, collaboreranno con il sindaco Cambiano, gratuitamente, l’ architetto Piero Meli, già Soprintendente ai beni culturali di Agrigento, e il dottore in legge Gino Pira, impegnato nel sociale e promotore di iniziative per valorizzare il centro storico. Le deleghe : a Daniele Vecchio politiche giovanili, turismo, spettacolo, cultura, politiche sociali, immigrazione e nettezza urbana. A Vincenzo Ripellino polizia municipale, contrasto al randagismo, trasporti, viabilità, servizio idrico e ambiente. Ad Annalisa Cianchetti pubblica istruzione, pari opportunità, sport, e protezione civile. A Davide La Giglia urbanistica, territorio, spiagge, verde, spazi pubblici, e patrimonio comunale. Ad Adriano Damanti lavori pubblici ed edilizia. A Luigi Cellura bilancio e finanze, programmazione e sviluppo.

Tags: ,

Commenti chiusi