| | letto 49 volte |

La Pro Sport Ravanusa alla maratona di New York.

Saranno ben 8 atleti a rappresentare la Pro Sport Ravanusa alla Maratona di new York in programma domenica prossima nella grande mela. Liliana Scibetta, Vito D’Angelo, Antonello Sireci, Salvatore Stagnitto, Giancarlo La Greca, Angelo Taibi, Carmelo Di Liberto e Giovanni Rizzo.

La maratona di New York, il sogno di chi fa sport, il sogno di trovarsi tra i 50 mila partecipanti e i 2 milioni di pubblico che ti incitano ed applaudono, il sogno di poter dire c’ero anch’io.

La gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport e su Eurosport a partire dalle 15 di domenica.

Grande il sostegno a Ravanusa di tutta la comunità e delle istituzioni con in testa il sindaco Carmelo D’Angelo che ha voluto ricevere gli atleti prima della partenza, nessuno infatti poteva immaginare di presentare sul ponte di Verrazzano 8 atleti della Pro Sport, in una gara che già per uno è difficilissimo riuscire a trovare il pettorale da gara,

Molte le iniziative a promozione dell’immagine del territorio organizzate in terra americana, già sin dall’arrivo negli Stati Uniti sono in programma vari incontri inoltre i ragazzi di Ravanusa saranno accolti da una comunità Ravanusana capitanata da Lina Cosentino.

Non resta che augurare a tutti un grosso in bocca al lupo.

Alcuni dati tecnici. La maratona di NY più veloce è stata quella corsa dal keniano Geoffrey Mutai che nel 2009 fermò il crono a 2h05’06. La donna più veloce è stata Margaret Okaio (2h22’31 nel 2003). Da la maratona della Grande Mela è da quattro anni appannaggio di atleti keniani, da cinque di atleti africani. L’ultimo europeo a trionfare in Central Park è stato proprio un italiano, Giacomo Leone nel lontano 1996. In tutto le vittorie italiane a NY sono quattro, oltre a Leone, Poli e due volte consecutive Pizzolato. La prima edizione si corse nel 1970, nel 2012 fu annullata a causa dell’uragano Sandy.

La NY City Marathon in TV

Tags:

Commenti chiusi