| | 365 views |

LA PALLAMANO GIRGENTI ACCIUFFA I CAPOLISTI DELL’HAENNA

Altri 3 punti conquistati dalla Pallamano Girgenti di Mr. Camilleri nel parquet di San Cataldo.
Gara svoltasi nei primi 10  minuti  di gioco con vantaggio netto degli azzurri marcando un netto 6 a 0 agli avversari del San Cataldo. Piccolo sbandamento ed ecco i padroni di casa che iniziano a segnare rimettendosi in carreggiata e riducendo lo svantaggio precedente, infatti  al 20° il risultato di 10 a 13 dimezzava il vantaggio e cosi fino al fischio del primo tempo parziale dove il risultato di 15 a 12  manteneva a quota 3 la differenza delle reti a favore degli scatenati agrigentini.
Ritiro negli spogliatoi e Mr. Camilleri imponeva ai suoi atleti che quella gara si doveva vincere a tutti i costi, cambio di qualche fase in attacco e difesa più aggressiva doveva essere la soluzione definitiva.  Rientro in campo e già la grinta trasmessa dall’allenatore si faceva presente. Si notava in campo l’aggressività di Francesco Cirasa che accompagnata dalla perseveranza di  Vincenzo Pace,  Alessio Vaiana e  Davide Dalli Cardillo , permetteva agli azzurri di portarsi in vantaggio assicurando così la vittoria quasi certa nei confronti dei padroni di casa. Buona la performance anche di Angelo Cumbo, Andrei Podariu e di Antonio  Zambito.
Utile anche la collaborazione del portiere Matteo Mirotta e Giuseppe Cacciatore,  di Mattia Proietto e Leandro Camilleri. Debutto anche per il portiere Carlo Sotgia, che da qualche giorno milita nella Pallamano Girgenti. Ultimi 15 minuti di gioco e il risultato di 15 a 29 permetteva a Mr. Camilleri di piazzare in campo due atleti degli under 16 allenati da Mr. Lillo Gelo, il pivot Andrea Decaro e il centrale Joachim Gelo . Anche loro si sono distinti per la gara svolta. Infatti arriva  prima la rete  di Andrea Decaro e nei minuti a seguire di Joachim Gelo, permettendo così alla squadra di allungare il distacco. Fischio finale e il risultato finale di 25 a 38 fa esultare tutti per l’ottima gara svolta.
La Pallamano Girgenti adesso si trova in vetta alla classifica del campionato nazionale di serie “B” con pari punti  dell’l’Haenna, ma con una gara in meno che sarà recuperata   mercoledì 15 Febbraio presso lo Sport Village di Agrigento con fischio iniziale alle ore 19,00 e che in caso di vittoria si troverebbe da sola a comandare la classifica.
Tabellini :
Pallamano Girgenti: Cirasa 6, Pace 8, Vaiana 6, Dalli Cardillo 6, Cumbo 5, Zambito 2, Podariu 3, Decaro A. 1, Gelo J.1, Proietto, Camilleri, Mirotta, Sotgia,Cacciatore, All. Maurizio Camilleri.
HAndball San Cataldo: Meli 1, Scarlata,, Bellomo 5, Oddo 6,Giunta M. 6, Giunta C. 5, Mirasola 1, Pignatone 1,Burcheri,Macaluso, Di Vita, Falzone. All. A. Bellanca

LA PALLAMANO GIRGENTI ACCIUFFA I CAPOLISTI DELL’HAENNA Altri 3 punti conquistati dalla Pallamano Girgenti di Mr. Camilleri nel parquet di San Cataldo. Gara svoltasi nei primi 10  minuti  di gioco con vantaggio netto degli azzurri marcando un netto 6 a 0 agli avversari del San Cataldo. Piccolo sbandamento ed ecco i padroni di casa che iniziano a segnare rimettendosi in carreggiata e riducendo lo svantaggio precedente, infatti  al 20° il risultato di 10 a 13 dimezzava il vantaggio e cosi fino al fischio del primo tempo parziale dove il risultato di 15 a 12  manteneva a quota 3 la differenza delle reti a favore degli scatenati agrigentini. Ritiro negli spogliatoi e Mr. Camilleri imponeva ai suoi atleti che quella gara si doveva vincere a tutti i costi, cambio di qualche fase in attacco e difesa più aggressiva doveva essere la soluzione definitiva.  Rientro in campo e già la grinta trasmessa dall’allenatore si faceva presente. Si notava in campo l’aggressività di Francesco Cirasa che accompagnata dalla perseveranza di  Vincenzo Pace,  Alessio Vaiana e  Davide Dalli Cardillo , permetteva agli azzurri di portarsi in vantaggio assicurando così la vittoria quasi certa nei confronti dei padroni di casa. Buona la performance anche di Angelo Cumbo, Andrei Podariu e di Antonio  Zambito. Utile anche la collaborazione del portiere Matteo Mirotta e Giuseppe Cacciatore,  di Mattia Proietto e Leandro Camilleri. Debutto anche per il portiere Carlo Sotgia, che da qualche giorno milita nella Pallamano Girgenti. Ultimi 15 minuti di gioco e il risultato di 15 a 29 permetteva a Mr. Camilleri di piazzare in campo due atleti degli under 16 allenati da Mr. Lillo Gelo, il pivot Andrea Decaro e il centrale Joachim Gelo . Anche loro si sono distinti per la gara svolta. Infatti arriva  prima la rete  di Andrea Decaro e nei minuti a seguire di Joachim Gelo, permettendo così alla squadra di allungare il distacco. Fischio finale e il risultato finale di 25 a 38 fa esultare tutti per l’ottima gara svolta.La Pallamano Girgenti adesso si trova in vetta alla classifica del campionato nazionale di serie “B” con pari punti  dell’l’Haenna, ma con una gara in meno che sarà recuperata   mercoledì 15 Febbraio presso lo Sport Village di Agrigento con fischio iniziale alle ore 19,00 e che in caso di vittoria si troverebbe da sola a comandare la classifica.Tabellini :Pallamano Girgenti: Cirasa 6, Pace 8, Vaiana 6, Dalli Cardillo 6, Cumbo 5, Zambito 2, Podariu 3, Decaro A. 1, Gelo J.1, Proietto, Camilleri, Mirotta, Sotgia,Cacciatore, All. Maurizio Camilleri.HAndball San Cataldo: Meli 1, Scarlata,, Bellomo 5, Oddo 6,Giunta M. 6, Giunta C. 5, Mirasola 1, Pignatone 1,Burcheri,Macaluso, Di Vita, Falzone. All. A. Bellanca

Tags:

Commenti chiusi