| | letto 44 volte |

La CNA incontra Renzi

“Grazie alla presenza dell’agrigentino Giuseppe Montalbano, che in ambito nazionale occupa il ruolo di vice presidente, anche le nostre istanze sono arrivate al premier Renzi”. Piero Giglione e Mimmo Randisi, rispettivamente presidente e segretario della Cna provinciale di Agrigento, esprimono soddisfazione per l’esito dell’incontro che i massimi vertici della Confederazione hanno avuto con il Presidente del Consiglio. “E’ stato un momento di confronto proficuo – spiegano – nel corso del quale sono stati trattati diversi argomenti. Uno dei quali ha posto l’accento sulla necessità di rimuovere, in tempi brevi, l’Imu sui capannoni, in un quadro più generale di minore pressione fiscale nei confronti delle imprese che vanno – sottolineano Giglione e Randisi – alleggerite se si vuole davvero fare ripartire l’economia. Inoltre la Cna ha esortato il Governo a proseguire con impegno sul percorso della semplificazione burocratica e del rinnovamento della macchina amministrativa, a partire dalla giustizia. Toccato, infine, il tema, anche in relazione ai drammatici avvenimenti legati al sisma, del progetto Casa Italia, che può diventare – concludono Giglione e Randisi – la più grande opera mai concepita nel nostro Paese”.

Commenti chiusi