| | 646 views |

Il Carnevale dei Sapori

Cena con le isole del gusto alla Corte di Eolo. Un omaggio al genio di Turi Rizza.

Saranno i profumi ed i sapori di Palazzolo Acreide ad aprire ufficialmente il Carnevale nella cittadina Unesco. Il prossimo 9 Febbraio l’Associazione Vicoli&Sapori ha organizzato un ricco menù per festeggiare insieme una serata ricca di colori e musica e che per l’occasione sarà ospitata alla Corte di Eolo. Antipasti con polpette di patate, broccoli affucati, pane condito, salsiccia con le olive, senàpe e lardo, macco di fave, ricotta ed ancora, la buonissima cavatiddiata al sugo di maiale, la porchetta e la gustosa carne al sugo, infine acqua e vino: saranno proposti così i sapori tipici della festa più divertente e colorata dell’anno che l’associazione ha pensato bene di dedicare al genio di Turi Rizza, per anni il Re incontrastato del Carnevale palazzolese. Un uomo eclettico, che ha svolto tanti lavori, conosciuto per i tantissimi scherzi che mieteva in giro per la città e non solo per Carnevale. Per gli scherzi Turi Rizza non aveva tempo di aspettare Febbraio. Ma per Carnevale, egli riusciva a dare il meglio della sua vena scherzosa e della sua inventiva: i suoi carri, le sue esibizioni istrioniche, le tante partecipazioni restano nella memoria di ogni palazzolese. Per i ristoratori facenti parte dell’Associazione Vicoli&Sapori il Carnevale quest’anno vuole pertanto essere sì un’occasione per stare insieme e divertirsi, un momento per ritornare ai sapori tipici della festa rispolverando le tradizioni gastronomiche del territorio, ma anche un momento per ricordare chi con la sua presenza, il suo stravagante modo di essere, è entrato nella storia umana di Palazzolo Acreide. “Volevamo riprendere la vecchia tradizione del Carnevale- spiega Paolo Didomenico, Presidente dell’Associazione-, andando indietro nel tempo, a quando lo si festeggiava non solo in piazza con i carri, ma anche fra i vicoli, nelle cascine, per condividere la piacevolezza della tavola, divertirsi in una maniera un po’ più raccolta. E poi ci sembrava davvero doveroso ricordare un nostro concittadino, amato da tutti, ossia Turi Rizza”. La serata, che sarà animata dalla Joe Billy Band, prenderà il via alle ore 20.30 (il costo della cena è di €25,00).

 

Commenti chiusi