| | 18 views |

Il “soldatino”domanda patate ,Firetto risponde Cipolle!

20170503-094802.jpg

Il “soldatino”domanda patate ,Firetto risponde Cipolle!

In riscontro alle risposte pervenute da parte di codesta Amministrazione pro tempore relativamente alle Interrogazioni inerenti — a) “le cause” che hanno determinato la chiusura con ordinanza sindacale al pubblico transito della Via dei Fiumi in atti al prot. 18944 del 03.03.2017, b) la rassegna di cibo in Piazza Marconi del 03.03.2017,c) l’anticipazione di tesoreria 2017 in atti al prot.14862 del 17.02.2017, d) verifica attuazione degli atti di indirizzo e mozioni approvate dal Consiglio Comunale in atti al prot.14703 del 1702.2017, — non solo si rileva la tardività delle risposte ai sensi dello Statuto e del Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale,ma dalla presa d’atto e dalla lettura delle risposte fornite alle Interrogazioni,emerge una chiara evasione nei contenuti alle domande richieste.
La veridicità di quanto riscontrato, è facilmente desumibile dalla lettura dell’oggetto delle Interrogazioni e dalla lettura delle risposte fornite.
Pertanto, nonostante gli “sforzi” tardivi ed evasivi dell’Amministrazione pro tempore, relativamente alle Interrogazioni di cui sopra,si rileva che le risposte fornite sono inadeguate ed evasive;
Considerato che, lo scrivente non viene messo nelle condizioni di esercitare le funzioni di sindacato e di controllo che interessano l’attività dell’Ente e la collettività;
Con la presente
chiede

al Presidente del Consiglio Avv. Daniela Catalano, nel quadro delle attribuzioni previste dalla legge dal Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale e dallo Statuto, di prendere atto dei rilievi della presente nota,di verificare incrociando il contenuto e/o oggetto delle Interrogazioni con il contenuto e/o oggetto delle risposte fornite dall’Amministrazione pro tempore e di inserire al prossimo O.d.g del Consiglio Comunale la circostanza rappresentata dalla presente nota, per consentire allo scrivente e agli altri firmatari delle Interrogazioni il diritto di apprendere e conoscere compiutamente fatti e atti che interessano la collettività amministrata e l’attività dell’Ente.
Certo di un Suo immediato riscontro, l’occasione è gradita per augurare un proficuo e sereno lavoro.

Il Consigliere Comunale
Gerlando Gibilaro

2 Risposte per “Il “soldatino”domanda patate ,Firetto risponde Cipolle!”

  1. francesco ha detto:

    Bravo Gibilaro, il migliore senza vincoli senza condizionamenti. A proposito che fine ha fatto HAMEL???

  2. Sandra ha detto:

    Oltre ad essere uno dei consiglieri più preparati è anche ironico,ottimo ormai questa amministrazione fa ridere ed è giusto leggere con ironia.
    Complimenti

Commenti chiusi