| | letto 331 volte |

Gli Agrigentini ringraziano la Questura di Agrigento e la Prefettura


La risposta dello Stato agli ultimi episodi delinquenziali avvenuti nella Città dei Templi è puntuale e precisa.
L’iniziativa “Falchi ad Agrigento”,ossia di un gruppo di poliziotti della Squadra Mobile che opereranno in borghese ,a bordo di auto e moto nelle varie parti del territorio cittadino 24h su 24 h per contrastare i fenomeni di scippo e rapine, significa benefici in termini di sicurezza e prevenzione.
Pertanto,in nome e conto della Cittadinanza Agrigentina, gli scriventi consiglieri comunali Picone,Vaccarello,Vullo e Gibilaro non solo esprimono soddisfazione e si congratulano con la Questura e la Prefettura di Agrigento per il “Servizio Falchi”,ma Invitano i Parlamentari Nazionali ad attivarsi ognuno per le proprie competenze,di farsi promotori presso le sedi preposte di tutte le istanze,-quali,riordino interno delle carriere,mezzi e strutture-, provenienti dalle Forze dell’Ordine.
Gli Italiani e gli Agrigentini oggi,più che mai, hanno fame e sete di sicurezza,hanno bisogno delle Forze dell’Ordine e sono vicini ad esse.

I Consiglieri Comunali
Picone
Vaccarello
Vullo
Gibilaro

Tags:

Commenti chiusi