| | letto 13.217 volte |

Giuseppe Arnone rimane detenuto, confermato l’arresto, ma va ai domiciliari [Gallery]

Uscire dal carcere è sempre vitale, l’aria che si respira sarà certamente diversa, però l’avvocato Giuseppe Arnone rimane detenuto e sarà ristretto ai domiciliari dove rimarrà almeno fino a giorno 22 novembre prossimo data di chiusura del procedimento n° 523/13 calendato dall’ufficio del Gip. Arnone dimorerà in via Mazzini 144. Questa la convalida dell’arresto uscita esattamente 24 ore la presentazione di un corposo dossier presentato degli avvocati difensori Arnaldo Faro e Carmelita Danile.

Arnone ha lasciato il carcere di Petrusa.

2 Risposte per “Giuseppe Arnone rimane detenuto, confermato l’arresto, ma va ai domiciliari [Gallery]”

  1. Giovanni scrive:

    CERTAMENTE E’ STATA ACCOLTA LA TESI DELLA PROCURA. LE PROVE RACCOLTE SONO STATE CORPOSE…. ASPETTIAMMO L’EVOLVERSI DELLA VICENDA

  2. Trasi,nesci,trasi,nesci,trasi,nesci,….comunque sapidda si st’aria do continenti ci fici bonu…..
    MIAOOOOOOOOOOOOO!

Commenti chiusi