| | letto 83 volte |

Giovane di 20 anni si butta dal quinto piano di casa, la madre tenta di afferrarlo ma non riesce

Tragedia ieri pomeriggio a Palermo. Un giovane di 20 anni, infatti, si è lanciato nel vuoto dalla finestradella propria abitazione, in via Ammiraglio Rizzo, dopo aver poggiato le ciabatte sul davanzale dove era salito poco prima. La madre ha assistito alla scena ed è rimasta di pietra. Non è riuscita a raggiungere il figlio che ha messo in atto un’azione fulminea buttandosi giù dal quinto piano. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno tentato in tutti i modi di strappare alla morte il giovane che nonostante il volo dava qualche segno di vita.
Le speranze sono durate pochissimo. Il giovane è morto dopo pochi minuti.

Tags: ,

Commenti chiusi