| | letto 59 volte |

Gazebo per la differenziata

20161111-142508.jpg

​Continua la Campagna dell’Aro Vigata – Scala dei Turchi
Oggi nuove iniziative per il lancio della raccolta porta a porta

Avviata da oggi l’istituzione di due punti informativi mobili, uno a Realmonte e l’altro a Porto Empedocle, all’interno della campagna di comunicazione rivolta ai cittadini per il nuovo servizio di raccolta differenziata “porta a porta” e della relativa campagna di comunicazione lanciata nelle scorse settimane dall’Aro “Vigata – Scala dei Turchi” e denominata “Da stasera uscite separati”.
Sono stati infatti installati questa mattina a Porto Empedocle e Realmonte, i gazebo con due facilitatori ambientali che stanno aiutando i cittadini a meglio capire come funziona la differenziata nel dettaglio. I Gazebo sono stati installati a Realmonte, prima in piazza Umberto I e poi in via Rima. Stessa cosa a Porto Empedocle dove il punto informativo staziona nella centralissima via Roma a disposizione di chiunque voglia fare domande o porre quesiti sul porta a porta. Entrambi i punti informativi hanno un desk personalizzato con la grafica della campagna e i loghi istituzionali dei Comuni e delle Aziende Iseda, Icos ed Ecoin.
Inoltre, mercoledì 9 e giovedì 10 novembre per le strade di Porto Empedocle e Realmonte sono stati diffusi messaggi audio attraverso l’uso di un megafono per stimolare il ritiro dei kit negli uffici Start -up della raccolta differenziata che si trovano in via IV Novembre, 8 nella cittadina empedoclina e in via Grande 159 a Realmonte. Per il ritiro del materiale, è necessario munirsi di codice fiscale della persona intestataria della tassa sui rifiuti. Per le utenze impossibilitate a muoversi è possibile contattare il numero 338 8812859 per concordare una soluzione alternativa. Le utenze non domestiche (ossia commerciali e produttive), invece, riceveranno la visita diretta presso il proprio esercizio commerciale da parte del personale di Iseda per la consegna delle attrezzature e del materiale informativo.

2 Risposte per “Gazebo per la differenziata”

  1. Peppe C. scrive:

    Passati col megafono? Tipo: Donne, è arrivato l’arrorini…..
    E x le persone che durante il giorno lavorano fuori da P. Empedocle che fanno?? Meno male che ci siete voi di SiciliaH24…

Commenti chiusi