| | letto 405 volte |

Forza Italia,nomine nell’agrigentino

Forza Italia si riorganizza e si ristruttura nel territorio agrigentino. Il coordinatore provinciale, Vincenzo Giambrone, ha nominato i quattro coordinatori di collegio. Nel collegio di Agrigento Filippo Caci. Nel collegio di Sciacca Nicola Testone. Nel collegio di Licata Michele Termini. Nel collegio di Canicattì Aurelio Imbornone. Ancora Giambrone ha nominato coordinatore comunale di Forza Italia a Sciacca, Antonio Casciaro, e coordinatore comunale a Palma di Montechiaro, Saro Cutaia. E si tratta degli unici Comuni dove si voterà alle prossime elezioni Amministrative con il sistema proporzionale. Al più presto altre nomine seguiranno negli altri Comuni agrigentini. Lo stesso Vincenzo Giambrone commenta: “Si concretizza sempre più il processo di riorganizzazione di Forza Italia nella provincia di Agrigento, dove il partito vive un momento alquanto positivo, testimoniato dal riavvicinarsi di tanti amici e dall’entusiasmo crescente che avvertiamo. Anche da ciò deriva la necessità di individuare e scegliere come nostri rappresentanti dei soggetti politici ben radicati nel territorio, capaci di mantenere un contatto costante e costruttivo con la base e le comunità. In occasione delle prossime tornate elettorali, intendiamo concorrere a formare coalizioni con partiti di area moderata, escludendo i partiti populisti, e con programmi e progetti di governo chiari, lungimiranti e soprattutto attuabili. Nel frattempo, siamo a lavoro per ricercare tutte quelle opportunità che servano a rimettere in moto le economie locali, ormai stremate dalla pesante e perdurante crisi che condiziona purtroppo ogni iniziativa di sviluppo e di inversione di rotta. In tale contesto riteniamo irrinunciabile, oltre che basilare, coinvolgere i giovani nelle attività politiche e amministrative, per ricevere da loro nuovi impulsi e idee innovative atte a frenare il grave fenomeno dell’emigrazione giovanile e delle migliori intelligenze.”

fonte teleacras

Tags: ,

Commenti chiusi