| | 9 views |

Femminicidio in Sicilia, uccide compagna e si consegna ai carabinieri

L’ha uccisa a coltellate, poi quando si e’ reso conto di quanto accaduto in casa, e’ uscito e si e’ costituito ai carabinieri. Ancora un caso di femminicidio. Questa volta, a Caltagirone, nel catanese, dove un uomo di 53 anni, Salvatore Pirronello, ha accoltellato la convivente, Patrizia Formica, di 47 anni. Poi ha confessato il delitto. Non si conosce ancora il movente, lui avrebbe detto di essere stato colto da un raptus omicida. Il delitto e’ avvenuto all’alba nella loro casa in una zona popolosa della citta’, in via Filippo Palatini, dove la coppia viveva da sola. L’arma del delitto, un coltello, e’ stata recuperata. Indagano i carabinieri.

Tags: ,

Commenti chiusi