| | 112 views |

Favara, il giallo di Gessica legato a quello di un’altra donna scomparsa?

Continuano le indagini e le ricerche riguardanti la scomparsa di Gessica Lattuca, la mamma di 27 anni, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 12 agosto quando, dopo essere stata a casa del fratello, non ha fatto più ritorno a casa.
Il mistero continua tra tanti dubbi e mille ipotesi.L’ultima è quella riportata dal sito leggo.it e dal giornalista Emilio Orlando che scrive: “Una serie d’inquietanti analogie sembrano accumunare i due misteriosi casi di scomparsa che si sono verificati in Sicilia il 12 agosto ed il 15 ottobre scorso entrambi ancora irrisolti”. Un accostamento che non trova nessunissimo riscontro, bene chiarirlo subito.

“Due ragazze Gessica e Giuseppina detta Giusy che abitavano in Sicilia, una a Favara in provincia di Agrigento e l’ altra a Vittoria in provincia di Ragusa due comuni distanti tra loro circa 130 chilometri. Accomunate però dagli stessi identici problemi. Tossicodipendenza, prostituzione occasionale per procurarsi la droga, quattro figli una e cinque l’ altra. Anche fisicamente si somigliano”. Questo riporta l’articol,  che parla di psicosi e di un maniaco seriale, che conclude con una precisazione: “Gli inquirenti coordinati dalle procure di Agrigento e Ragusa non confermano ancora questa ipotesi”.

Ripetiamo, solo ipotesi. e nulla più, che rendono sempre più misteriosa la vicenda.

 

Lascia un commento