| | letto 245 volte |

Ex direttore Cassa edile, buonuscita da 800 mila euro

Chiesta la condanna per l’ex direttore della Cassa Edile, Salvatore Grado a tre anni di reclusione; due anni e sei mesi la richiesta del pm per l’ex presidente Arsenio Coiro.

Secondo l’accusa, Grado e Coiro avrebbero fatto lievitare la buonuscita di Grado, riuscendo ad ottenere circa 800 mila euro, approfittando della loro carica dirigenziale.

L’udienza ora riprenderà il prossimo 29 giugno per le arringhe difensive; dopo sarà emessa la sentenza da parte del giudice Gianfranca Claudia Infantino.

Commenti chiusi