| | letto 50 volte |

Entro il 26 aprile le offerte per la gara per il recupero dei rifiuti sulle strade provinciali

Scade il 26 aprile il termine per partecipare al bando di gara approvato dal Libero Consorzio Comunale di Agrigento per la realizzazione dei lavori di manutenzione per la raccolta ed il conferimento in discarica e/o presso ditte autorizzate al recupero dei rifiuti abbandonati nelle strade di proprietà provinciale per l’anno 2017. L’importo complessivo dell’appalto ammonta a 59.000 euro.

Si tratta di un accordo quadro annuale, con un solo operatore economico per l’attività di risanamento ambientale. Tale attività è limitata ad interventi di raccolta e conferimento, indispensabili alla bonifica delle strade provinciali che sono continuamente soggette ad abbandono di rifiuti di ogni genere. I lavori saranno conteggiati con riferimento all’importo contrattuale massimo prestabilito nell’arco di tempo di validità del contratto.

Gli interventi, che saranno determinati in numero e specie nell’arco temporale di durata dell’Accordo Quadro, si esplicheranno nell’esecuzione di tutte le opere necessarie per gli interventi di manutenzione ordinaria relativi alla raccolta ed il conferimento finalizzati al mantenimento dello stato di efficienza “delle strade di proprietà dell’Ente”, da contabilizzare a misura, sulla base dei prezzi unitari di aggiudicazione.

Le imprese interessate potranno inviare le loro offerte al Libero Consorzio Comunale di Agrigento, Gruppo Contratti, Via Acrone, 27 ad  Agrigento entro le ore 12:00 del giorno 26/04/2017. Per maggiori informazioni basta visionare il bando di gara inserito nella home page del Libero Consorzio Comunale di Agrigento www.provincia.agrigento.it, oppure rivolgersi all’Ufficio Gare del Libero Consorzio di Via Acrone ad Agrigento o richiedere informazioni alle varie sedi U.R.P. dell’Ente, situate in diverse località della provincia di Agrigento.

Tags:

Commenti chiusi