| | letto 57 volte |

E’ morto Giovanni Tinebra: indagò sulle stragi e l’omicidio Livatino

E’ morto, dopo una lunga malattia, l’ex Procuratore generale di Catania Giovanni Tinebra.
Alla guida della Procura di Caltanissetta durante il periodo delle stragi, Tinebra diventa protagonista di momenti cruciali della storia. É uscito indenne dall’inchiesta che lo vedeva indagato per favoreggiamento a Berlusconi e Dell’Utri, il procedimento è stato archiviato nel luglio 2006 su richiesta dell’allora procuratore capo di Catania Vincenzo D’Agata. Due mesi prima era stato designato dalla commissione incarichi e direttivi del Csm alla guida della Procura generale di Catania.
Per i ruoli che ha ricoperto Giovanni Tinebra è stato testimone diretto di molti fatti eclatanti, spesso avvolti dal mistero, molti segreti adesso li porta con sé.

Tags:

Commenti chiusi