| | letto 59 volte |

Due blitz antidroga dei carabinieri, cinque arresti

I Carabinieri di Pozzallo e di Marina di Modica hanno arrestato cinque persone in seguito a due diversi blitz antidroga.
Si tratta di giovanissimi di età compresa tra i 18 ed i 21 anni, sorpresi con numerosi grammi di “hashish” e “marijuana”.
Il primo blitz è scattato nei pressi di un garage dove tre giovani sono entrati con fare sospetto. Nel corso della perquisizione all’interno del garage, hanno trovato complessivamente circa 150 grammi di marijuana, in parte suddivisi in numerose singole dosi pronte per lo spaccio, la somma di 50 euro in banconote di piccolo taglio e materiale per il confezionamento, la pesatura ed il taglio della sostanza, il tutto ben nascosto all’interno di un barattolo vuoto di vernice.
I tre giovani, tutti pozzallesi, sono stati condotti in caserma dai Carabinieri e sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il secondo blitz antidroga dei Carabinieri è scattato nei pressi di una piazzetta del centro molto frequentata da giovanissimi.
I militari hanno notato una coppia di giovani fidanzati che girovagavano nei pressi della piazzetta con fare sospetto.
Subito è scattato il controllo e, a seguito di perquisizione personale, la ragazza è stata trovata in possesso di un coltello a serramanico con la lama intrisa verosimilmente di hashish e di due dosi della medesima sostanza.

Tags: ,

Commenti chiusi