| | letto 52 volte |

Droga tra Agrigento e Aragona, richiesta giudizio per 9

La Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio di 9 imputati per detenzione e spaccio di stupefacenti tra Agrigento e Aragona. Il prossimo 12 gennaio, innanzi al Giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Francesco Provenzano, risponderanno presente : i fratelli Gaetano Faija 25 anni, e Umberto Faija 23 anni, di Aragona, poi Raimondo Sorce 20 anni di Favara, Alfonso Zammuto 28 anni di Aragona, Salvatore Capraro 27 anni di Agrigento, Alessandro Bosco 36 anni di Favara, Mario Attardo 28 anni di Aragona, Massimo Trupia 43 anni di Agrigento, e Salvatore Terrasi 37 anni di Aragona. aragonese di 37 anni. Ai nove indagati è stato già comunicato l’avviso di chiusura delle indagini. L’ inchiesta, che si è avvalsa di metodi tradizionali, tra intercettazioni e pedinamenti ad opera dei Carabinieri, risale al 2012, e ruota intorno a presunte compravendite di hashish e marijuana tra Agrigento e Aragona.

Tags: ,

Commenti chiusi