| | letto 57 volte |

Dal Patto per il Sud finanziamenti in arrivo per la viabilità provinciale

Potrebbe essere l’anno buono, per le strade provinciali, quantomeno sul fronte di quei finanziamenti troppo a lungo attesi per la manutenzione di alcune strade interessate da forti dissesti. Il Patto per il Sud siglato lo scorso settembre rende infatti disponibili stanziamenti per oltre sedici milioni di euro per i progetti di manutenzione redatti dai tecnici del Settore Infrastrutture Stradali. 7.300.000 euro riguardano le strade del comparto ovest, 6.100.000 euro quelle della zona centro-nord mentre 3.405.000 sono destinati al comparto est, in particolare alla SP n. 12 Naro-Campobello di Licata. A questi vanno aggiunti i 6.500.000 euro stanziati per l’ammodernamento della SP n. 17 Raffadali-Siculiana attraverso il Programma Operativo Complementare (POC) per la Regione Siciliana.
Il Libero Consorzio, dunque, in attesa dei relativi decreti di finanziamento sta ultimando tutti i progetti per i quali è già stata prevista la copertura finanziaria, con buone possibilità di avviare l’iter per i bandi delle gare di appalto entro il 2017 per migliorare sia pur parzialmente la situazione della viabilità interna, in particolare quella di collegamento tra i centri più isolati e privi di altre infrastrutture di comunicazione. Una situazione che oggi è praticamente al collasso per la assoluta mancanza di adeguate risorse finanziarie in grado di garantire anche la sola manutenzione ordinaria.

Tags:

Commenti chiusi