| | letto 651 volte |

Inizia il 49° Congresso ANMCO

20170427-194633.jpg

20170427-194646.jpg

20170427-194653.jpg

20170427-194659.jpg

20170427-194706.jpg

20170427-194713.jpg

20170427-194720.jpg

Serata inaugurale in vista del 49° Congresso regionale sulla Cardiologia che aprirà i battenti stamattina con la prima sessione dei lavori.

Presenti i direttori del congresso, dott. Giuseppe Caramanno e il presidente nazionale dellAnmco dott. Giacomo Chiarandà i quali hanno presentato in anteprima i risultati relativi agli studi clinici sullo scompenso cardiaco e sulla fibrillazione atriale.

A dare il saluto anche il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, il quale, nel corso dei saluti, si è soffermato sulla grande opportunità che avranno gli oltre 250 partecipanti di visitare la Valle dei Templi che giusto oggi è risultata secondo Trip Advisor il secondo sito piu’ visitato in Italia nonchè il centro storico cittadino.

Presente anche il Direttore Generale dell’Asp Salvatore Lucio  Ficarra che si è soffermato sui grandi passi da gigante fatti negli ultimi anni sulla cardiologia. Grande merito, in tal senso va riconosciuto al dott. Caramanno che è stato il vero pionierie dell’Emodinamica all’ospedale di Agrigento.

Nel frattempo era da poco terminata una tavola rotonda in altra aula avente per tema la prevenzione cardiovascolare dove hanno partecipato i rappresentanti provinciali della cardiologia territoriale (ANCE) e dei medici di famiglia (FIMG/SIMG).

Da oggi si entra nel vivo fino a sabato pomeriggio alle 14.

Commenti chiusi