| | letto 148 volte |

Consiglio Agrigento ed elezione vice presidente, Forza Italia: “Nostra scheda bianca  contro trasversalità e giochetti da vecchia politica”

Consiglio Agrigento ed elezione vice presidente, Forza Italia: “Nostra scheda bianca  contro trasversalità e giochetti da vecchia politica”

“Al Consiglio comunale di Agrigento, in occasione del voto per l’elezione del vice presidente del Consiglio comunale al posto del dimissionario Raffaele Sanzo, si profilano trasversalità e incroci di interessi che nulla hanno di rispetto dei principi di democrazia e di compartecipazione alla gestione amministrativa nell’interesse comune, bensì sono rispondenti solo a interessi di parte e di equilibrio di poteri”.

Così affermano i consiglieri comunali di Forza Italia, Giovanni Civiltà, capogruppo, Pasquale Spataro e William Giacalone, che aggiungono:

“Nel classico ‘corridoio’ si apprende che in forza di un accordo trasversale tra la maggioranza e una parte del Consiglio ben adusa a saltellare da una parte all’altra, seguendo il vento della convenienza, sarebbe stato scelto un vice presidente che non garantirebbe affatto la necessità, legittima e doverosa, che almeno un esponente dell’Ufficio di Presidenza sia assegnato all’opposizione, come invocato nei giorni scorsi da Forza Italia. Se ciò, come paventiamo, corrispondesse a verità, Forza Italia è pronta a tirarsi fuori da simili giochetti da vecchia politica, votando scheda bianca. Un dato è chiaro: da questa votazione emergerà con chiarezza chi rappresenta la vera opposizione al Governo Firetto, e chi, invece, ne costituisce una stampella” – concludono Civiltà, Spataro e Giacalone.

Tags: ,

Commenti chiusi